Suvereto

Parco naturale di Montioni

Manifestazioni ed eventi

Link ai servizi sul territorio

Fotografie e filmati

 

 

 

SUVERETO (LIVORNO)  Bandiera Arancione del Touring Club Italiano

Splendido borgo medievale, le cui origini risalgono a prima dell'anno Mille, incastonato sulle pendici delle colline che dominano il mare e la Costa degli Etruschi, nella verde vallata attraversata dal Cornia, ricco di storia e di arte, Suvereto un vero gioiello.

Il paese, dall'incantevole armonia architettonica, racchiude, dentro alle antiche mura, vicoli lastricati su cui si affacciano le case di pietra, i palazzi storici, le chiese di grande suggestione ed i chiostri ombrosi. Folti boschi di sugheri, castagni, querce e la macchia mediterranea scendono fino al mare. La campagna fiorente, ricca di viti e di olivi secolari, attraversata dalla Strada del Vino.

Qui tutto un pullulare di aziende agricole, frantoi, cantine, agriturismi, dove si possono gustare prodotti tipici e piatti che derivano da una genuina tradizione gastronomica.
Nelle magiche feste ispirate alla storia ed al folklore che, grazie alla mitezza del clima si svolgono tutto l'anno, il paese rinnova le sue antiche tradizioni, aprendosi anche all'arte ed alla ricerca del nuovo.

 

 

Palazzo Comunale

 

Chiostro di San Francesco

 

 

Chiesa San Giusto

 

IL CENTRO STORICO

 

Una cinta muraria a forma di pentagono scandito da otto torrioni racchiude lo splendido centro storico di Suvereto.

La Rocca, anticamente presidio del castello, si erge sulla collina che domina il paese. 

 

Il Palazzo Comunale risale al 1200 ed uno degli edifici pi belli dell'arte civile in Italia, simbolo dell'autonomia cittadina.


Nella suggestiva cornice medievale del Chiostro di San Francesco si svolgono, ogni anno, concerti, spettacoli e rievocazioni storiche. 

 

La Chiesa di San Giusto, costruita intorno al Mille, incastonata tra le mura e la principale Porta di accesso al paese, in stile romanico con decorazioni bizantine ed ha annesso il Museo di arte sacra, che espone importanti sculture, quadri e paramenti sacri.

Di particolare interesse e valore sono anche le Chiese della Madonna di Sopra la Porta, nel centro del borgo, e quella del SS. Crocifisso.


Le antiche Fonti pubbliche, come quelle degli Angeli e di Belvedere, un tempo utilizzate per usi domestici, rivestono un notevole interesse architettonico.