SAN VINCENZO (LIVORNO)

 

 

Spiagge profonde di sabbia chiara e finissima si allungano su un mare color cobalto.


La pineta, protesa fino al mare, Ŕ folta ed ombrosa, ricca di percorsi per passeggiare, fare trekking, andare a cavallo. 


San Vincenzo unisce, alle bellezze naturali, i comforts di una localitÓ accogliente ed ospitale, che la rendono meta di turismo internazionale, dove si possono vivere, tutto l'anno, vacanze rilassanti e serene.


Abitata fin da epoca antichissima, poi insediamento etrusco e romano, oggi San Vincenzo Ŕ una cittadina moderna ed efficiente, ricca di strutture ricettive e sportive e di un attrezzato porto turistico.


Ha fama internazionale per i suoi ristoranti, che propongono una cucina basata sui prodotti del territorio e gli eccellenti vini della zona. 


Il Parco di Rimigliano, un ambiente naturale ricco e protetto, la vicinanza ai borghi medievali, alle vestigia etrusche di Baratti e Campiglia ed alle terme di Venturina, la rendono un baricentro ideale per interessanti visite ed escursioni nella Costa degli Etruschi.

 

 

 

 

E' un mare trasparente e cristallino quello che bagna San Vincenzo, orlato da una folta pineta e dalla rigogliosa macchia mediterranea. 

 


La splendida spiaggia, di sabbia dorata e fine, si allunga per molti km ed ospita stalibilmenti balneari alternati ad ampi tratti di spiaggia libera ed ai Punti Azzurri, dove Ŕ possibile affittare sdraio ed ombrelloni.

 


Punteggiano il litorale l'antica Torre di San Vincenzo, edificata nel 1300, che ha dato il nome alla localitÓ, insieme ad altre fortificazioni e vedette di avvistamento, un tempo utilizzate per la difesa della costa dagli assalti dei pirati.

 


L'aria Ŕ tersa ed una leggera brezza favorisce la pratica di sport marini.

 


Antico ed importante scalo per il commercio di prodotti, oggi il porto turistico, capiente ed attrezzato, Ŕ in grado di ospitare centinaia di posti barca.